Roma sotto zero

L’ondata di freddo siberiano e i violenti cicloni in transito sull’Italia, ha coperto Roma e il Nord di neve e il Sud rischia di temporali e alluvioni du scirocco. Ad oggi, la allerte sono numerose, si preannunciano 3 giorni di maltempo estremo, il transito dei veicoli è ostacolato e le università La Sapienza, Tor Vergata e Roma rimangono chiuse questo lunedì 26 febbraio 2018. Da Telefono Assistenza, sito web ed elenco telefonico, vi spieghiamo che servizi potrete trovare disponibili a Roma, nonché come si sta vivendo l’ondata di freddo e di neve a roma.

Servizi disponibili a Roma

Un’intensa nevicata cade da questa mattina presto a Roma e diversi centimetri di neve si sono già accumulati causando problemi di circolazione. Durante la mattinata è stata attivata una riunione del comitato operativo della Protezione civile per seguire la situazione di neve a roma oggi, prima del freddo a Roma che potrebbe durare almeno 36 ore e l’esercito è stato mobilitato per pulire strada a strada.

L’ondata di freddo siberiano è arrivata in Italia provocando forti nevicate al nord e un freddo intenso che in alcuni punti ha raggiunto 20 gradi sotto zero. Le intense nevicate hanno raggiunto Roma dove, vista l’emergenza neve, si hanno sospeso lezione alle scuole di Roma e all’Università La Sapienza, tra molte altre, via una nota ufficiale, ma se mantengano aperti gli uffici amministrativi.

Inoltre, anche se la rete metropolitana rimane aperta, gli autobus e il trasporto pubblico sono stati ridotti per questo freddo in arrivo e solo quelli con ruote invernali sono disponibili attualmente. Nei due aeroporti della capitale, Fiumicino e Ciampino, al momento non ci sono cancellazioni, ma ci sono ritardi nelle partenze e consigliano ai passeggeri di consultare le compagnie con cui volano, cui numeri di telefono sono disponibile tramite il nostro elenco dove si possono cerca numero di telefono ed estremi delle compagnie, per ottenere maggiori informazioni. Comunque, dalla società di Aeroporti di Roma hanno commentato che la situazione sta tornando alla normalità.

D’altro canto, grazie ai servizi di qualità offerti da compagnie telefoniche come Linkem, tramite la sua linkem area clienti, o Teletu, i cui telefoni, quali i contatti teletu o il numero verde teletu, sono disponibili nel nostro elenco telefonico, la maggior parte degli utenti non ha avuto alcun problema nel contattare i loro cari. In più, tutto questo non ha impedito i turisti o i Romani di godere l’insolita nevicata e la belleza dei monumenti della capitale, quali il Colosseo o la Piazza San Pietro, interamente ricoperti di bianco.

Le previsioni meteorologiche avvertono che l’ondata di freddo in arrivo continuerà fino a venerdì 2 marzo con temperature sotto lo zero in tutto il paese e nuove nevicate nel nord all’inizio della prossima settimana.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn



Lascia una risposta



Utilizziamo Cookies proprie e di terze parti per migliorare i nostri servizi e mostrare pubblicità basata nelle sue preferenze, tramite un analisi delle sue abitudini di navigazione. Consideriamo che ne accetta l´utilizzo se continua con la navigazione. Può ottenere ulteriori informazioni, oppure sapere come cambiarne la configurazione nella nostra Politica di Cookies.